Come influiscono gli ormoni sulla mia pelle..?




Se sei una donna, allora sarai abituata al fatto che le impurità compaiono improvvisamente e prima e durante il ciclo mestruale. Anche se la tua pelle risulta normalmente pulita.

Perché accade ciò?


I nostri ormoni sono una delle principali cause dell'acne − sia per gli adulti che per gli adolescenti. Questo articolo riguarda la relazione fra l'acne e gli ormoni e spiega perché essi agiscono in particolare sulle donne. Esamina come i cambiamenti dei livelli di ormoni durante il ciclo mestruale, la gravidanza e la menopausa possono causare l'acne ormonale.

"Come sono collegati l'acne e gli ormoni? Non sappiamo esattamente come gli ormoni influiscono sull'acne ma sappiamo che essi sono strettamente connessi."

Cause dell' acne ormonale: In molte donne compaiono i brufoli prima

del ciclo mestruale


Ci sono molti fattori diversi che causano l'acne ormonale. Gli ormoni sono responsabili dello sviluppo delle nostre ghiandole sebacee ed è solo quando essi maturano, durante la pubertà, che compare l'acne. Durante la pubertà i nostri corpi producono un eccesso di ormoni maschili (androgeni) che stimolano la produzione di sebo nelle ghiandole sebacee e la produzione eccessiva di sebo (conosciuta come seborrea) è uno dei sintomi che possono causare l'acne. Durante la pubertà, la concentrazione di testosterone (un ormone maschile) aumenta sia negli uomini che nelle donne.  Negli uomini ha come conseguenza la crescita del pene e dei testicoli. Nelle donne aumentano i muscoli e si rafforzano le ossa. Il testosterone causa anche l'acne, ecco perché questa si presenta in prevalenza durante la pubertà. Fino al 70 % di giovani deve affrontare il problema della pelle a tendenza acneica durante la pubertà . Nella maggior parte dei casi l'acne migliora significativamente dopo la pubertà. Tuttavia fino al 40% di adulti (dai 25 anni di età) è affetto da acne ormonale tardiva femminile o maschile almeno occasionalmente. La cosa sorprendente è che il 75 – 85 % di essi è di sesso femminile. Ecco dove inizia la differenza. Mentre per gli uomini gli ormoni si stabilizzano con il passare degli anni, essi continuano a fluttuare nelle donne. Fra i 20 e i 40 anni in particolare, e poi ancora durante la menopausa, le donne sono particolarmente inclini a sviluppare l'acne ormonale tardiva femminile. Ci sono tre fattori alla base:

Il ciclo mestruale - La gravidanza - La menopausa

Post recenti

Mostra tutti